Karting. Che lotta a Castelletto per l’ultima prova del Campionato Italiano ACI

Si prospetta un altro gran finale sul Circuito 7 Laghi di Castelletto di Branduzzo (Pavia) per l’ultima prova del Campionato Italiano ACI Karting, nell’ottavo appuntamento che domenica 23 settembre assegnerà gli ultimi titoli in palio nella attesissima KZ2, e poi nelle tre categorie della KZ3, Junior Under e Over, e nel Trofeo di Marca Rotax.

KZ2. Le prove di qualificazione hanno evidenziato ancora la lotta per il titolo in KZ2, fra Francesco Celenta (Praga-TM) autore della pole position in 46.612, Giuseppe Palomba (Intrepid-Tm) con il terzo tempo a 85 millesimi e Giacomo Pollini (Formula K-Tm) con il quinto tempo a 0.203. Fra i tre protagonisti del Campionato si sono inseriti un velocissimo Simone Cunati (CRG-TM) con il secondo tempo ad appena 69 millesimi da Celenta, e Pasquale Tellone (SRK-TM) anche questi molto veloce con il quarto tempo a 0.137. Fra gli altri interessanti protagonisti di questo evento sul Circuito 7 Laghi di Castelletto, anche Massimo Mazzali su Jesolo-TM con il sesto tempo davanti al croato Kristijan Habulin (TB Kart-TM).

La classifica di Campionato Italiano KZ2:
1. Palomba punti 143
2. Celenta punti 133
3. Pollini punti 130

KZ3 JUNIOR. Nella KZ3 Junior è stato Gian Marco Loddo (CRG-TM) a ottenere la pole position in 47.611, davanti per un soffio all’attuale leader di classifica Edoardo Tolfo (Formula K-TM) staccato di 96 millesimi, con lo stesso identico tempo di Denis Tuia (Intrepid-TM). Un po’ indietro invece l’altro aspirante al titolo, Fabrizio Del Brutto (CRG-TM), settimo a 0.275, preceduto anche da Paolo Castagnetti (GP-Modena), Roberto Cesari (Formula K-TM) e Mattia Giannini (Maranello-TM).

La classifica di Campionato Italiano KZ3 Junior
1. Tolfo punti 80
2. Del Brutto punti 72
3. De Marco punti 66 

KZ3 UNDER. Nella KZ3 Under Alessandro Cavina (Parolin-TM) è riuscito ad assicurarsi la pole position con 91 millesimi di secondo di vantaggio sul leader di classifica Emanuele Simonetti (Tony Kart-Tm). Cavina è terzo in Campionato e anche lui può aspirare al titolo, così come Filippo D’Attanasio con il terzo tempo a 0.131 e Riccardo Nalon (Formula K-TM) con il quarto tempo a 0.190.

La classifica di Campionato Italiano KZ3 Under:
1. Simonetti punti 83
2. Nalon punti 60
3. Cavina punti 58

KZ3 OVER. Nella KZ3 Over l’ultimo giro delle qualifiche a visto emergere Cristian Griggio (Maranello-TM) con la pole position in 48.150, davanti al leader di classifica Claudio Tempesti (CRG-Tm) staccato di appena 82 millesimi. La terza prestazione l’ha colta Andrea Spagni (Maranello-TM) a 0.140. Settimo tempo invece per Roberto Profico (Tony Kart-TM) a 0.410, deciso a recuperare terreno in Campionato dove occupa la terza posizione. Problemi invece per il secondo in classifica, Paolo Gagliardini (DR-Tm) che per un incidente sarà costretto a scattare dall’ultima posizione. Indietro anche Marco Ruschioni (Intrepid-TM), vincitore a Val Vibrata, e solamente 11mo in prova a Castelletto.

La classifica di Campionato Italiano KZ3 Over:
1. Tempesti punti 84
2. Gagliardini punti 74
3. Profico punti 62     

TROFEO ROTAX. Nella Rotax, il miglior tempo assoluto e della Rotax Max lo ha realizzato Davide Vuano (Praga-Rotax) in 49.517, dominatore della categoria e a questo punto neo Campione Italiano della Rotax Max, in quanto ormai irraggiungibile in classifica. Nella Rotax Junior la pole position è andata a Elia Galvanin (Exprit-Rotax).

La classifica di Campionato Italiano Rotax Max:
1. Vuano punti 122
2. Zollino punti 62
3. Santin punti 56 

La classifica di Campionato Italiano Rotax Junior:
1. Segattini punti 73
2. Galvanin punti 66
3. Scarpetta punti 54 

Non costituita e pertanto non presente a Castelletto invece la categoria 125 Master del Trofeo di Marca Easykart.

A Castelletto in gara da sabato anche il Trofeo monomarca Naskart.

IL PROGRAMMA. 
Sabato 22 settembre: manches di qualificazione.
Domenica 23 settembre: doppia finale per tutte le categorie, inizio dalle ore 9:40 per Gara-1 e dalle ore 14:15 per Gara-2. 

DIRETTA TV E LIVE STREAMING. Domenica 23 settembre diretta TV su AutoMotoTV (Sky canale 228), con diretta in streaming anche nel sito www.acisportitalia.it e nella pagina Facebook Campionato Italiano ACI Karting “@ACIKarting”.

error: Content is protected !!