EDICOLA OGGI …

Le azioni più pericolose del primo tempo hanno portato la firma di Polidori (20’), Vandeputte (27’), Zerbin (37’), mentre ancor meno hanno fatto gli avanti del Siena, ben controllati da Sini e Atanasov: una sola volta (29’), infatti, Gliozzi ha tentato di infilarsi tra le maglie arretrate gialloblu.
Prova a dare uno scossone Baldassin, il quale inizia nel migliore dei modi la ripresa segnando subito (1’) in mezzo all’incerta difesa, capitalizzando un traversone dalla sinistra di Bismark.
Dopo diciotto minuti la girandola di sostituzioni che modifica quasi completamente la formazione di Lopez in campo. Dentro due centrali difensivi diversi, i giovani Otranto e Artioli a centrocampo e l’interessante Pacilli in avanti, che saggia subito i guantoni (20’) di Nardi.
Lo stesso Pacilli raddoppia nel finale (35’) indirizzando un rasoterra dentro la porta senese, con una deviazione della difesa toscana, non decisiva ai fini della concretizzazione.
Termina così, con un secondo tempo indubbiamente migliore del primo, l’amichevole tra due squadre in attesa, anche se con obiettivi diversi. 

VITERBESE C.-SIENA 2-0
VITERBESE CASTRENSE (4-3-1-2): Forte; De Giorgi (26’ st Perri), Atanasov (18’ st Milillo), Sini (18’ st Rinaldi), De Vito (42’ st Molinaro); Zerbin (26’ st Svidercoschi), Bovo (26’ st Messina), Baldassin (18’ st Otranto); Vandeputte (18’ st Artioli); Bismark (18’ st Roberti), Polidori (18’ st Pacilli). A disp:. Micheli, Cenciarelli. All. Lopez.
SIENA (4-3-1-2): Contini (1’ st Nardi); De Santis (45′ st Bonechi), Russo (18’ st Brumat), Belmonte, Imperiale; Vassallo (18’ Cristiani), Gerli (37’ st Bulevardi), Arrigoni (1’ st Di Livio); Guberti (1’ st Sbrissa); Aramu (22’ Romagnoli), Gliozzi (23’ st Fabbro). A disp.: Rossi, Cianci. All.: Mignani.
ARBITRO: Chindemi di Viterbo
RETI: 1’ st Baldassin (VC), 35’ Pacilli (VC)
NOTE: spettatori circa 700, angoli 7-4 per la Viterbese C.

error: Content is protected !!