AMARCORD. LA PAGINA DEL CORRIERE DELL’UMBRIA DEDICATA AL CALCIO DI UNA VOLTA

Il libro, chiaramente, non racconta solo di calciatori con i baffi, così come non racconta unicamente di personaggi viterbesi. I baffi sono soltanto un punto di partenza, dagli anni settanta, quando erano molti – ed alcuni anche molto bravi – a mostrare quel particolare sul volto. Dalla narrazione degli eventi gialloblu, in più di quaranta anni in cui l’autore del libro li ha seguiti, emergono pure intrecci con il resto dell’Italia, Umbria compresa. Anzi, il contatto tra la Tuscia e…

Leggi il seguito

AMARCORD. GLI EX GIALLOBLU: “TATANKA” ETTORI

“Katanka” era il suo appellativo, quello che gli avevano regalato i tifosi dell’Ospitaletto, la squadra che cominciò a conoscerlo, a lanciarlo e ad amarlo: Alessandro Ettori cominciò così e a Viterbo ottenne la maturazione ottimale. Arrivò alla Palazzina in quel triennio in cui fare mercato diventava un’arte, con Di Maio che riusciva a scovare giovani promettenti per costruire buone squadre e racimolare anche gli utilissimi premi valorizzazioni dalle società delle serie superiori che mandavano volentieri i giocatori in prestito nella…

Leggi il seguito

AMARCORD. MAURIZIO COPPOLA, GIALLOBLU E TANTO ALTRO!

Uno dei più bravi visti all’opera alla Palazzina. Lo avevamo “conosciuto” tanti anni prima, direttamente dagli aneddoti e dai racconti di Pino Albergo. Costui era il padre di Michele, portiere di belle speranze, che arrivò alla Viterbese in uno dei tanti momenti di improvvisazione, a cavallo tra gli anni ottanta e novanta. Seguiva il figlio in ogni istante e si intratteneva amabilmente con le  persone di Viterbo. Amava – oltre a Michele – il calcio in una maniera viscerale: vedeva…

Leggi il seguito

AMARCORD. PHIL MELILLO, UN CAMPIONE IN GIALLOBLU!

Uno dei più grandi talenti visti sotto canestro nella Tuscia è senza dubbio stato Phil Melillo, nato nel New Jersey nel 1952. Melillo aveva dei riturali pre e post partita rigidissimi, dai quali non derogava per nessun motivo al mondo. Qualcuno gli diceva che fossero quasi maniacali, ma lui tirava sempre diritto per la sua strada, tra un canestro e l’altro, tra una grande performance e la successiva. Sempre – ad esempio – la stessa pancera idrorepellente, sempre lo stesso…

Leggi il seguito

AMARCORD. TUTTA LA VITERBESE DEL 2014/15, “MINUTO PER MINUTO”

SAN CESAREO-VITERBESE 1-1 VITERBESE (4-3-3): Fadda 7+, Perrocchi 5, Pacciardi 6, Nuvoli 6,5, Scardala 6,5, Cirina 6, Faenzi 6,5, Spinelli 7 (20’ st Giannone 6+), Saraniti 6, Morini sv (35’ pt Ciaramelletti 5,5), Pero Nullo 6,5    (39’  st  Federici  sv).  A  disp.  Zonfrilli,  Angelilli,  Pippi, Giurato,  Andreoli, Tuniz. All. Gregori SAN CESAREO (4-3-3): Matera 6, De Santis 6, Tarantino 6 (47’ pt Pascu 6,5), Stazi 5,5 (15’ st Forti 5,5), D’Ambrosio 6,5, Brack 6, Merlonghi 7, Luciani 6,5, Del Vecchio…

Leggi il seguito

RADIO AMARCORD. LEO MENICHINI, GIOCO’ IN PROMOZIONE DOPO UNA CARRIERA IN SERIE A

FU UNA VINCENTE INVENZIONE DELLA VITERBESE DI PROMOZIONE. MENICHINI ARRIVAVA DA UNA LUNGA CARRIERA IN SERIE A. A VITERBO SI REINVENTO’ CENTROMEDIANO DAVANTI ALLA DIFESA E CONTRIBUI’ ALLA VITTORIA DEL CAMPIONATO. QUANDO, NELLA SECONDA PARTE DEL CAMPIONATO, GLI AVVERSARI GLI PRESERO UN PO’ LE MISURE, LUI FU BRAVISSIMO A FAR SGANCIARE MANFRA. PER ASCOLTARE L’INTERVISTA ORIGINALE DELL’EPOCA, CLICCARE QUI SOTTO:  

Leggi il seguito

AMARCORD. GLI APPROCCI GIORNALISTICI NEL CALCIO DEGLI ANNI ’70

Il calcio degli anni settanta è anche la storia di ragazzi – poco più che sedicenni –  che si avvicinavano timidamente all’attività giornalistica in un capoluogo di provincia non certo brillantissimo per iniziative e trampolini di lancio, in quel panorama di inizi anni ’70 che offriva davvero poche possibilità. Non c’erano ancora  le tv e le radio locali, tantomeno i siti internet. Pochissimi i quotidiani. Uno di questi era Il Tempo, fondato da Renato Angiolillo, un “monumento dell’informazione”. Così appariva…

Leggi il seguito

AMARCORD. PALESTRA DELLA VERITA’, “TEMPIO” DEL BASKET CONDIVISO

Erano gli anni d’oro, quelli di un ragazzo che sognava scrivendo articoli con la Olivetti “lettera 32”, che vedeva i suoi pezzi pubblicati su IL TEMPO come qualcosa di prodigioso. Traeva linfe incredibili da questo e faceva chilometri e chilometri sul motorino, un CF Minarelli, per poter arrivare a seguire più partite possibili, di qualsiasi disciplina sportiva. Basket compreso, s’intende. Come, ad esempio, un concentramento di basket femminile giovanile – per la precisione, la fase interregionale juniores – che si…

Leggi il seguito

RADIO AMARCORD. A CENTROCAMPO IL “MOTORE” DI GAY

UN VERO MOTORE PER UNA SQUADRA DI SERIE D. LO FECE, PER LA VERITA’, ANCHE A CIVITA CASTELLANA, MA INDUBBIAMENTE “SEBA” GAY HA AVUTO UN IMPATTO PIU’ IMPORTANTE IN GIALLOBLU, UN GIOCATORE POI TORNATO DEFINITIVAMENTE NELLA SUA ARGENTINA. PER ASCOLTARE L’INTERVISTA ORIGINALE – DEL 2012 – L’EX CENTROCAMPISTA GIALLOBLU CLICCARE QUI SOTTO:   

Leggi il seguito

AMARCORD. IL CALCIO DELLA TUSCIA: IL MARTA

Una delle sponde più note del Lago di Bolsena, dove storia e leggenda  si  mescolano  tra  di  loro,  insieme  ai  sapori  del coregone, del “lattarino”, della tradizionale “sbroscia”, la minestra dei pescatori con il brodo di tinca. Il tutto annaffiato dal dolce vino, la “Cannaiola”. Su  quella  riva  del  lago  di  Bolsena  il  calcio  ha  avuto  tante impennate d’orgoglio. La “cattedrale”, la centrale operativa, era presso un ristorante sul lungolago, dove Otello Poleggi, il titolare di quella attività, mostrò tutta…

Leggi il seguito

AMARCORD. LA TUSCIA, PROVINCIA DI CALCIO

Barbarano  Romano,  ridente  paesino  che  sta  disteso  –  come avrebbe  cantato  Josè  Feliciano  –  nella  Tuscia  confinante  con Roma. La tranquillità regna a queste latitudini ed anche il calcio si è sempre vissuto senza stress e con un certo distacco. Recentemente,  però,  si  è  vissuto  un  momento  di  grande intensità,   con  il  primo  campionato  vinto,   con  l’ascesa  al campionato di seconda categoria. Per la prima volta. Dopo una prima fase di studio – alla decima giornata – arriva lo scontro…

Leggi il seguito
error: Content is protected !!