AMARCORD. LE ORIGINI DELLA PALLAVOLO, NEL CAPOLUOGO E NELLA TUSCIA

Nel capoluogo viterbese tutto era iniziato, con i primi anni sessanta, nel piazzale della caserma dei Vigili del Fuoco. Si misero insieme i facenti parte del Corpo ed alcuni sportivi, molti dei quali intraprenderanno, poi, la professione di insegnanti di educazione fisica. Verga, Biagi e Giacoboni erano tra questi: per poter far parte della squadra, però, dovevano fare la tessera di Vigili del fuoco ausiliari. Si giocava in ambito regionale, sempre su campi asfalto scoperti, spesso sotto la pioggia, talvolta…

Leggi il seguito

AMARCORD. QUANDO STEFANO SOTTILI GIOCO’ E VINSE A VITERBO CON IL MARTINA

SERIE C1/B – 16 FEBBRAIO 2002 VITERBESE-MARTINA 2-4 VITERBESE (3-5-2): Mazzi 5; Gimmelli 5,5, Zappella 6, Parisi 5,5; Cingolani 5, Sammarco 5,5 (1’ st Abate 6), Favo 5,5 (27’ st Garcia sv), Pollini 6, Mannucci 5,5; Santoruvo 6, Martinetti 6 A disposizione: Passoni, Lizzori, D’Andrea, D’Alessandro Allenatore Di Somma MARTINA (4-4-2): Indiveri 7; Ambrogioni 6, Erra 6,5, Sottili 6,5, Moretti 6; Correa 7 (47’ st Mancinelli sv), Campolattano 6,5, Pezzulli 6, Mancinelli 7 (29’ st Variale sv); Mitri 6,5, Prisciandaro…

Leggi il seguito

LO SPORTIVO, LA COMUNICAZIONE, I CAMPI DI PROVINCIA…

Lo Sportivo nacque così, anche un po’ per caso. Nello studio pubblicitario del compianto Carlo Cardoni, che si mostrò subito solidale con la nostra iniziativa, supportata dalla verve di Giancarlo Camilli. Riuscimmo a coinvolgere in questa iniziativa Gigi Torquati, Giampiero Buffetti e, soprattutto, Pompeo Mascagna, con il quale era nato un rapporto di grande stima dall’esperienza a Radio Cassia Cimina, di cui lui era stato il promotore. Accettò di buon grado di fare l’amministratore e di occuparsi della creazione della…

Leggi il seguito
error: Content is protected !!