BASKET F. VITERBO CHIUDE IN CASA OSPITANTO LE PRIME DELLA CLASSE DEL VICENZA

Penultimo turno di stagione regolare e ultimo impegno casalingo per la Defensor che, oggi pomeriggio, ospiterà sul parquet del PalaMalè la Velco Vicenza. Il pronostico è tutto dalla parte delle ospiti che sono in testa alla classifica ed hanno vinto 20 delle 22 partite disputate; come se non bastasse, le venete sono imbattute nel girone di ritorno e attendono l’ultimo turno contro Bologna per capire se chiuderanno  al primo posto la stagione regolare.

Con queste credenziali va da sé che Vicenza è l’avversaria peggiore per la Defensor, impegnata a cercare i due punti che garantirebbero la salvezza diretta con un turno di anticipo; in panchina un’autentica leggenda del basket femminile italiano come Aldo Corno, il tecnico più vincente in assoluto, protagonista anche di alcune stagioni importanti alla guida di Viterbo negli anni ’80.

In campo un gruppo che rappresenta il miglior attacco e la miglior difesa del girone, che può vantare ben tre giocatrici oltre la doppia cifra di punti segnati (la slovena Tina Jakovina con 13,9 punti e 7,6 rimbalzi, la play Tayara Madonna e l’ala/pivot Giuditta Nicolodi, rispettivamente con 12,3 punti e con 10,1 punti accompagnati da oltre 8 rimbalzi) ma che ha in organico altri elementi di grande affidabilità come la guardia Irene Pieropan e la play Maria Giulia Pegoraro.

Un gruppo fortissimo, cresciuto nel corso della stagione ed arrivato a questo punto dell’anno probabilmente nelle migliori condizioni possibili: “Loro sono a mio avviso la squadra più forte del girone e lo dicevo anche quando non era in testa – commenta coach Carlo Scaramuccia – e questo significa che per noi sarà davvero difficile strappare i due punti. Abbiamo il grosso rimpianto dell’occasione sprecata a Palermo, dove potevamo vincere e chiudere il discorso salvezza, invece dobbiamo rimboccarci le maniche e continuare a lottare, cercando il massimo dalle due partite rimaste e guardando anche cosa faranno le nostre rivali dirette. Di buono per questa gara con Vicenza c’è che non abbiamo avuto particolari problemi fisici in settimana e avremo a disposizione tutte le giocatrici che c’erano anche a Palermo”.

Conferme in blocco dunque per le dodici gialloblù, con la speranza di riuscire a ripetere le belle prestazioni fornite contro avversarie di rango come Udine che hanno portato la Defensor a sfiorare il successo.

Tra Viterbo e Vicenza si inizierà alle ore 19, con arbitri Federica Servillo di Perugia e Alberto Giansante di Siena.

(NELLE FOTO IN AZIONE LE FORTISSIME ATLETE DI VICENZA)

error: Content is protected !!