La stagione di Tuscania è già andata in archivio. In anticipo, rispetto alle attese dei tantissimi sportivi biancazzurri che – nel tempo – si sono moltiplicati. Sarebbe potuta essere più lunga, ma l’aver incontrato la prima del girone – una delle favorite alla promozione in serie A1 – non la favorita. Rimane una stagione intensa. “Stimolante per “Pierlo” Buzzelli – uno dei giocatori più rappresentativi – non c’è dubio. Per molto tempo addirittura sorprendente, fino all’infortunio grave del nostro palleggiatore che ci ha costretto a ridimensionare i nostri obiettivi. Tutto sommato, però, rimane un bilancio positivo, anche al di là del fatto si essere usciti contro Castellana Grotte. Per la prima volta, infatti, abbiamo portato una squadra della provincia in una finale di Coppa Italia, giocata davanti a diecimila persone.”

  • Già, la Coppa Italia, un bell’approdo: ma non è che ha assorbito troppe energie, fisiche e mentali, al resto della stagione al campionato?

“No, il rammarico sta nel non averla giocata alla pari come il resto del campionato, privi di palleggiatore titolare,senza nulla togliere al suo sostituto, che è stato comunque bravo, ma, essendo Brasiliano, per la regola degli stranieri in campo, ci ha obbligato a privarci a turno di uno dei nostri due bomber Maciel e Shavrak. Anche questo ha inciso molto.

Dal punto di vista personale mi sono adattato a ricoprire tre ruoli quest’anno – per esigenze di formazione – e questo non mi ha pesato eccessivamente. Sono abituato a mettermi al servizio dell’allenatore e a fare tutto ciò che mi chiede, affinché la squadra abbia più possibilità di vincere. Spero di essere tra quelli che il prossimo anno ci riproveranno ad ottenere le soddisfazioni che quest’anno ci sono sfuggite a causa di tutta questa sfortuna. La società e i tifosi lo meritano per gli sforzi che hanno fatto.

Come lo scorso anno organizzerò il Camp del Tuscania Volley, dove sarà riconfermatissima anche Francesca Moretti, che ha fatto un ottimo lavoro la scorsa estate.”

error: Content is protected !!