VITERBESE: OGGI ALLA SAS PER CERCARE LE ENERGIE NECESSARIE

E’ una Viterbese che gli stimoli sa generarli autonomamente, anche a dispetto della stanchezza del momento. Vorrebbe regalare una bella figura al suo patron, che in questi giorni è impegnatissimo con la propria attività in quel di Grotte di Castro e che avrebbe “voluto giocarmela con la squadra al completo, questa partita! Con tutti gli uomini a disposizione, con i vari Jefferson, Cenciarelli, Cruciani e tutti gli altri” 

Per fortuna nessuno si è ammalato e l’allenamento di ieri – sul campo della SaS, dove i Gialloblu rimarranno anche oggi – ha potuto correre via nel migliore dei modi, con Puccica attento a miscelare bene il lavoro, a tener conto delle partite da giocare una appresso all’altra, della stanchezza, ma anche di tirar fuori le risorse – fisiche e mentali – per giocarsi una partita importante. L’idea di muovere poco e niente la formazione sembrerebbe ancora valida nelle intenzioni del tecnico di Capranica, che torna ad avere a disposizione Jefferson e Cenciarelli, i quali hanno perso tanto tempo e ora devono recuperare. Però, magari, se ci dovesse essere bisogno di loro a partita in corso, non sarebbe male, come cambio!

error: Content is protected !!