Pallavolo giovanile. Successi per Volleyrò e Cecina al Torneo “Città di Viterbo”

Alla Volleyrò Casal Dei Pazzi Roma per le Under 14 e al Volley Cecina per le under 16, il quinto torneo nazionale di pallavolo femminile “Città di Viterbo”.

Il trofeo è stato assegnato dopo due entusiasmanti finalissime che si sono svolte al PalaMalè. La squadra romana, che lo ricordiamo si è aggiudicata gli ultimi tre titoli italiani nell’under 16 e nell’under 18, ha avuto la meglio al tie-break di un’agguerritissima Volley Cecina. Terza classificata Dream Volley Pisa davanti a Volley Todi, Pallavolo Civitavecchia, Vbc Viterbo e Tuscania Volley.

Stesse emozioni per la finale under 16 con il Volley Cecina che ha superato, sempre al tie-break, la favorita P2P Baronissi ,che nella fase precedente aveva ceduto un solo set alla Vbc gialla, quest’ultima classificatasi al terzo posto davanti a Pallavolo Civitavecchia, Vbc blu e Tuscania Volley.

Gli allenatori delle squadre partecipanti hanno poi stilato la classifica delle migliori giocatrici.

Per l’Under 14 i riconoscimenti sono andati a: Maria Adele Diop (Volley Cecina) migliore palleggiatrice; Olivia Cintillini (Dream Volley Pisa) migliore attaccante; Francesca Nuzzo (Volleyrò) migliore centrale; e Ilaria Durante (Volleyrò) migliore giocatrice del Torneo.

Per l’Under 16: Dalia Antonelli (Volley Cecina) migliore palleggiatrice, Arianna Peruzzi (P2P Baronissi) migliore attaccante; Viola Guerra (Vbc Viterbo) migliore centrale; Martina Quarto (P2P Baronissi) migliore libero; e Arianna Castellano (Volley Cecina) migliore giocatrice.

Pierlorenzo Buzzelli, schiacciatore-Tuscania, ha poi preso parte alla cerimonia di premiazione (nella foto)

error: Content is protected !!