VITERBESE, BERTOTTO RITROVA IANNARILLI

Sempre che il bravo portiere rimanga in gialloblu e non riesca a cogliere l’opportunità di salire tra i Cadetti. Con la gestione Tilia sarebbe stato molto probabile, ma con la conferma di Camilli sembra davvero difficile che la Viterbese perda il suo giocatore più forte della scorsa stagione.

Tornando all’attualità, il nuovo tecnico Bertotto ritrova proprio Iannarilli, con cui disputò l’ultima parte della stagione alla Paistoiese, quando la squadra arancione riuscì a raggiungere la salvezza.

Se andrà così, allora i due lavoreranno insieme nel ritiro di Chianciano, che inizierà a fine mese. La Viterbese, ora che non dovrà più pensare alla TIM CUP, potrà ben preparare l’esordio in campionato di fine agosto.

error: Content is protected !!