IL GIOVANE MBAYE, GRANDE STAZZA E “CUORE D’ORO”

Ci sarà anche Ibrahime Mbaye, difensore senegalese classe 1997, lo scorso anno alla Primavera del Crotone, tra i giocatori che inizieranno il ritiro di Chianciano.

Fuori dal terreno di gioco, il possente difensore di 192 centimetri, si è reso protagonista di un gesto ammirevole con cui dimostra di essere un grande uomo/ragazzo prima ancora che calciatore. Nel giorno dell’ultima partita di campionato della prima squadra di due anni fa, allenata da JuricMbaye si è imbattuto, nei pressi dello Scida, di un portafoglio contenente, tra l’altro, più di 1700 euro, cifra evidentemente necessaria per la trasferta di un tifoso dell’Entella. Il giocatore senegalese ha subito informato gli organi di Polizia competenti e, nel giro di qualche ora, il portafoglio è stato restituito al legittimo proprietario.

Il grande gesto è stato apprezzato anche dalla dirigenza dell’Entella che ha mandato online questo comunicato di ringraziamento:

“Grazie Mbaye per il tuo bellissimo gesto di onestà. Un grande esempio. La nostra società invierà una lettera di ringraziamento al presidente del F.C. Crotone e al sindaco di Crotone Vallone”.

error: Content is protected !!