UNA SETTIMANA PER ARRIVARE ALLA NOTTURNA DI GROSSETO

DOMENICA PROSSIMA, CONTRO IL GAVORRANO, ULTIMA A ZERO PUNTI

La Viterbese ha un organico di prim’ordine – probabilmente con troppi esterni offensivi e mezze punte – e deve essere sfruttato al meglio, soprattutto facendo sì che ogni reparto rimanga compatto e non presti il fianco alle incursioni degli avversari in maniera troppo facile.

E se Iannarilli – anche stavolta autore di più di un intervento pregevole – deve diventare ancora protagonista, lo diventi all’ultimo minuto di una gara in cui c’è da difendere e portare a casa la vittoria, quella di una Viterbese magari meno bella, ma che faccia della consistenza il suo aspetto più redditizio.

Allora non rimane altro che lavorare intensamente in questa settimana, presentandosi alla notturna di Grosseto, di domenica prossimo, avendo fatto tesoro di ciò che la sconfitta con la Giana ha consigliato.

nella foto lo sfortunato Pandolfi

error: Content is protected !!