Viterbese, la voglia di riscattarsi è tangibile!

dal Corriere dello Sport di oggi

Non è fatta di parole – anche perché in casa gialloblu nessuno, in questi giorni, è autorizzato a parlare, oltre al patron Camilli. E’ fatta dell’impegno riversato sul campo degli allenamenti, un tuffo nel lavoro in cui il gruppo di Bertotto si è immerso immediatamente, ritenendolo il modo migliore per riemergere dalla paludosa domenica della sconfitta interna contro la Giana Erminio.

La trasferta sul campo del fanalino di coda sembra giungere a proposito: probabilmente il calendario non poteva proporre un avversario “migliore” per chi deve riscattarsi immediatamente e tornare a dare continuità ad un avvio di stagione eccellente, con le tre vittorie iniziali in campionato e la qualificazione in Coppa Italia.

Il calendario per amico, quindi, ma il resto lo dovranno fare loro, Iannarilli e compagni, che hanno la grande opportunità di dimostrare di aver smaltito lo scivolone interno e di aver anche tratto degli insegnamenti utili, come spesso accade dopo una brutta sconfitta.

La sferzata del patron Piero Camilli sembra aver contribuito ad aumentare la carica nel gruppo, a dare qualcosa di più in campo, a gestire meglio energie ed emozioni. Il resto lo dovrà fare l’allenatore Bertotto, il quale ha ancora tre giorni a disposizione per preparare la squadra di domenica sera, quando a Grosseto sarà ospite del Gavorrano.

Ed allora ecco che sembrano in rampa di lancio Razzitti in attacco, Di Paolantonio a centrocampo e Atanasov in difesa, giocatori sulla carta molto quotati, ma che finora non sono riusciti a mettersi in evidenza in maniera inconfutabile.

C’è il problema del terzino sinistro, una vera e propria “maledizione”, con le prime tre scelte, Varutti, Sanè e Pandolfi infortunati contemporaneamente. Il ginocchio di Varutti sembra quasi guarito, il dolore alla schiena del colored Sanè sembra essere stato di nuovo affrontato con successo, mentre è sotto osservazione la spalla del giovane Pandolfi, il quale si era già infortunato durante la preparazione precampionato.

 

error: Content is protected !!