DOMENICA SENZA I GIALLOBLU: CHI SI AVVICINERA’ IN CLASSIFICA?

Sarà una domenica del tutto particolare per il calcio gialloblu. Roba da girarsi i pollici, come non succedeva da tanto tempo, visto che campionati con squadre in numero dispari, la Viterbese non li ha disputati negli ultimi tempi. Stavolta sarà così e nel tabellone della domenica calcistica della Tuscia mancherà proprio la “riga” più importante.

Unica curiosità sarà quella di vedere se qualcuna si avvicinerà alla Viterbese o no. Potrebbero essere minimi anche gli avvicinamenti, visto che la Carrarese giocherà a Pistola (non facile! – ndr) e l’Olbia riceverà la Lucchese, nello scontro diretto.

Alessandria (12 punti)–Gavorrano (10 punti). Sfida salvezza nel rinnovato impianto alessandrino.  

Giana Erminio (20)–Monza (21). Sapore d’alta classifica nel derby di Gorgonzola, dove i padroni di casa ospitano l’attuale ottava forza del campionato.  

Livorno (36)–Arzachena (21). Dopo l’amara sconfitta nel derby di Pisa, il Livorno torna al “Picchi” alla ricerca della vittoria.  

Olbia (23)–Lucchese (23). I Sardi per il riscatto: ospitano in casa la Lucchese, anch’essa reduce da un pesante scivolone casalingo.  

Pistoiese (20)–Carrarese (23). Due le formazioni che condividono un andamento più che altalenante negli ultimi tempi.

Pro Piacenza (14) – Piacenza (21). La stracittadina; la Pro è reduce da una vittoria fondamentale in quel di Gavorrano, il Piacenza proviene da un successo fondamentale con l’Alessandria.

Arezzo (17)–Prato (11). Coltello tra i denti per gli Aretini, alla ricerca di tre punti che permetterebbero un allungo sulla zona retrocessione

Pontedera (16)–Pisa (31). I nerazzurri, sono reduci dalla vittoria nel derby con il Livorno, che – sembra – aver ricompattato un ambiente in crisi fino a qualche settimana fa. Questo il momento di far vedere se davvero le ambizioni hanno basi concrete.

error: Content is protected !!