DOPODOMANI SARA’ GIA’ CALCIO CHE CONTA!

La Viterbese di nuovo al lavoro: dopodomani sarà già partita che conta, con la Coppa Italia. Sottili ci lavorerà sopra due giorni, dopo che ieri è stato visto nella sua Toscana, prima su un campo dilettantistico, poi in tribuna ad Arezzo. Un Sottili che, strategie a parte, non ha molto da scartare – in questo momento – per alcuni ruoli della sua squadra.

Il reparto con maggiori difficoltà sembra essere la difesa: Atanasov non sta ancora bene ed è difficile pensare che lo si possa rischiare dopodomani. Con Celiento e Pacciardi in infermeria, ecco che per il ruolo di centrale difensivo – accanto a SIni – non c’è molto da inventare. O l’esordio di MBaye o l’utilizzo di un terzino in mezzo all’area. Oggi e domani per pensarci e lavorarci su: a Sottili l’ardua sentenza

error: Content is protected !!