I QUARTI DI FINALE SI GIOCANO IN GARA UNICA!

SU RICHIESTA DI ALCUNI NOSTRI LETTORI, RICORDIAMO IL REGOLAMENTO DEI QUARTI DI FINALE DELLA COPPA ITALIA, RIBADENDO CHE SI GIOCHERANNO IN GARA UNICA

QUARTI DI FINALE
Partecipano ai Quarti di Finale le otto società che hanno ottenuto la qualifica dagli Ottavi di Finale.
Gli accoppiamenti sono determinati dal tabellone e pertanto si procederà al sorteggio per la designazione
della squadra ospitante.
I Quarti di Finale si svolgono con gare di sola Andata.
MODALITÀ DI SVOLGIMENTO
Nel 1°, 2° turno, Ottavi e Quarti di Finale le gare si svolgono ad eliminazione diretta in gara unica, con gare
di sola andata . Ottiene la qualificazione al turno successivo la squadra che ha segnato il maggior numero
di reti.
Risultando pari il numero di reti segnate, le squadre devono disputare due tempi supplementari della
durata di 15 minuti ciascuno.
Perdurando la parità anche al termine dei due tempi supplementari, l’arbitro procederà a far eseguire i
calci di rigore, con le modalità previste dal “Regolamento del Giuoco del calcio” al paragrafo:
“procedure per determinare la squadra vincente di una gara”.
5) SEMIFINALI E FINALE
Per le 4 società ammesse alle Semifinali, con gare di andata e ritorno, si procederà al sorteggio per la
designazione della squadra ospitante nel turno di andata.
Le società prime nominate nel sorteggio disputeranno le gare di andata in casa.
La Finale, che sarà disputata con gare di andata e ritorno, verrà organizzata dalla Lega Pro secondo le
norme previste dal Regolamento della Lega Italiana Calcio Professionistico.
La società prima nominata nel sorteggio disputerà la gara di andata in casa.

error: Content is protected !!