TUSCANIA BATTUTA A CANTU’, MA PERDE ANCHE SPOLETO IN CASA

CANTU’ – TUSCANIA 3-1 (25-9, 25-20, 23-25, 25-22)

Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania: Pedron 2, Shavrak 7, Piscopo 4, Mochalski 20, Cernic 13, Festi 2, Sorgente (L), Buzzelli 3, Bonami (L), Calonico 3, Della Rosa 0, Cro’ 0. N.E. Seveglievich. All. Montagnani.

Pool Libertas Cantù: Baratti 3, Cominetti 13, Monguzzi 12, Alexandre De Oliveira 16, Gomes Do Rego Junior 22, Robbiati 11, Arnaboldi (L), Butti (L), Piazza 0, Olivati 0, Suraci 0. N.E. Frattini, Danielli. All. Cominetti.

DURATA SET: 18′, 24′, 31′, 29′.

ARBITRI: Curto Giuseppe, Sabia Emilio

Pool Libertas Cantù: ace 9, errori in battuta 11, muri 22, attacco 42%, ricezione 67% (33% perfetta)

Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania: ace 2, errori in battuta 14, muri 8, attacco 36%, ricezione 63% (37% perfetta).

CLASSIFICA GIRONE BLU:
Tuscania 34, Bergamo, Spoleto 32, Brescia 30, Gioia del Colle 27, Cantù 26, Ortona 22, VBC Mondovì 17, Pag Taviano 15, Geosat Geovertical Lagonegro 14, Club Italia Crai Roma 12, Mosca Bruno Bolzano 9.

La quindicesima giornata di regular season è un turno infrasettimanale contro la squadra che si sta dimostrando la più ostica per le grandi in testa alla classifica, la Pool Libertas Cantù. Un match che per la Maury’s Italiana Assicurazioni viene dopo la bella vittoria in cinque set di domenica nel big match contro la Caloni Agnelli Bergamo, ma che significa un solo allenamento tecnico prima della lunga trasferta.

I padroni di casa, guidati da coach Cominetti, scendono in campo con Monguzzi, Cominetti, Gomes Do Rego Ricardo, Baratti, Alexandre de Oliveira Caio, Robbiati e libero Butti. Coach Montagnani risponde con il sestetto tipo, Pedron, Mochalski, Festi, Piscopo,Cernic, Shavrak e libero Bonami.

 

error: Content is protected !!