MERCOLEDI’ LA COPPA ITALIA PER I GIALLOBLU

Mercoledì prossimo la partita di Coppa Italia, impegno che renderà molto intensi gli allenamenti della Viterbese in questi giorni, visto che dovrà disputare tre partite in otto giorni, con la gara con la Paganese, che è già valida per i quarti di finale e che, quindi, verrà affrontata da Iannarilli e compagni con la voglia di passare anche questo turno, vista la particolarità della gara unica in campo amico.

E a proposito di Iannarilli, in testa alla classifica rendimento gialloblu ormai ininterrottamente da due anni, sta vivendo uno dei suoi momenti migliori in gialloblu, imbattuto nel girone di ritorno. Il ragazzo di Alatri non ha subito più gol da 508 minuti, rimanendo inviolato nelle gare con Prato, Arzachena, Carrarese, Pisa e Giana Erminio.

Determinante anche sul campo della Giana, dove molti giocatori locali hanno sportivamente riconosciuto i meriti gialloblu. “E’ stata una gara combattuta – dicono quelli di Gorgonzola – e che la Viterbese sia forte e abbia grandi meriti lo dice pure la classifica: abbiamo sofferto un po’”

error: Content is protected !!