TRA VITERBESE E COSENZA SE NE RIPARLERA’ TRA SEI GIORNI. CELIENTO IN DIFFIDA

CELIENTO

Stessa ora, stesso posto. Le due squadre ci riproveranno martedì prossimo alle 14.30 a giocare una partita che si sapeva sarebbe stata rinviata sicuramente, prima di tutto per l’ordine pubblico, per il pericolo di ghiaccio negli spostamenti – a piedi o in auto – dei potenziali spettatori.

Si intensifica, quindi, la prossima settimana della Viterbese, che giocherà anche a Siena il sabato successivo, ma si attenuerà questa, il che non è poi così male, vista la difficoltà negli allenamenti e la possibilità, quindi, di preparare meglio la gara di campionato con il Piacenza, in cui c’è da entrare in campo preparati, per cercare di ritrovare la vittoria.

Non sarà neanche facile liberare completamente il rettangolo del Rocchi, che rimarrà sicuramente allentato: c’è da sperare in un aumento della temperatura tra venerdì e sabato mattina per far assorbire tutta l’umidità dovuta alla soltre di neve e ghiaccio acculatasi in questi giorni.

Proprio in vista di quella partita c’è da dire che il terzino Celiento è finito in diffida: potrebbe signifcare un turno di riposo in vista della successiva partita di Siena? 

error: Content is protected !!