QUESTA L’ULTIMA AMICHEVOLE GIOCATA DAL SUDTIROL

Ad un settimana dalla gara d’andata dei quarti di finale dei playoff di serie C, la formazione di mister Paolo Zanetti si è misurata in amichevole, allo stadio Druso, con la Virtus Bolzano, neopromossa in serie D dopo aver (stra)vinto il campionato di Eccellenza da poco concluso. Il test match si è concluso con la rotonda vittoria del Südtirol per 4-0, a segno due volte per tempo. Nella prima frazione reti di Berardocco (su punizione), poi uscito dopo un’ora per un fastidio muscolare, e Costantino. Nella ripresa gol a firma ancora di Costantino, di Heatley Fliores e di Gatto, su rigore. 
Nell’amichevole contro la Virtus Bolzano mister Zanetti ha lasciato a riposo Fink e Gyasi, entrambi acciaccati. Il 24enne italo-ghanese non prenderà comunque parte alla gara d’andata dei quarti di finale, in quanto squalificato. Preoccupano le condizioni del capitano biancorosso, che potrebbe non farcela a recuperare in tempo utile per scendere in campo nella doppia sfida dei quarti (andata in trasferta mercoledì 30 maggio, ritorno al Druso domenica 3 giugno). Da valutare anche le condizioni di Berardocco.
Nell’amichevole del Druso l’allenatore biancorosso ha provato per più di un tempo il modulo „4-4-2“, alternativo al collaudato „3-5-2“, sistema di gioco col quale il Südtirol ha giocato per l’intero arco del campionato, o quasi.
Nella tarda mattinata di domani, giovedì 24 maggio, si terrà nella sede della Lega di serie C a Firenze, a partite dalle ore 11, il sorteggio per stabilire gli abbinamenti dei quarti di finale. 
I biancorossi, teste di serie al pari di Catania, Siena e Sambenedettese, conosceranno quindi il nome dell’avversario che affronteranno i prossimi 30 maggio e 3 giugno. Fink e compagni se la vedranno con una di queste quattro squadre: Reggiana, FeralpiSalò, Cosenza e Viterbese.

error: Content is protected !!