VITERBESE, DA OGGI TUTTA VACANZA!

Viterbese, da oggi è ufficialmente vacanza! Il gruppo gialloblu ha terminato la sua stagione ed ora rimane in attesa delle decisioni del patron gialloblu, sia in merito all’intera gestione, sia in merito alla scelta – e alla conferma, o meno – dei singoli.

Difficile capire con certezza se vorrà proseguire sulla strada intrapresa, rafforzando la squadra e puntando a far ancora meglio, oppure se troverà qualche altro lido  – a suo dire – più accogliente, con le adeguate strutture, dove fare calcio a centro livello sia meno difficoltoso.

Molto dipenderà dai tempi che verranno impartiti per i lavori del campo sintetico del Pilatro, che difficilmente inizieranno prima che la nuova giunta comunale si sia insediata. C’è da tenere conto che allenarsi intensamente su un campo in sintetico, comporta “storicamente” un disagio per la squadra che ci lavora sopra di circa tre settimane, periodo in cui bisogna ammortizzare i carichi diversi, mettendo in conto un rendimento di avvio al di sotto delle previsioni.

Per cui, se per caso, i lavori non fossero terminati in coincidenza con il ritiro in Toscana, allora sarebbe più complicato programmare il tutto per l’inizio del campionato. Anche perché in ballo c’è l’organizzazione logistica, le residenze dei giocatori, che dovrebbero impiantarsi a Viterbo o proseguire, eventualmente, altrove.

 

error: Content is protected !!