DAL CORRIERE DELLO SPORT …

VITERBO – La Viterbese “affila gli artigli” e Giovanni Lopez predispone i piani. Tutto sembra viaggiare in piena tabella di marca, in casa gialloblu, con la società che dovrebbe – nella giornata di oggi – ufficializzare i primi movimenti di mercato, mentre il nuovo tecnico studia le mosse, per presentare una squadra subito pronta, magari pure per l’esordio in TIM CUP di fine mese.

“No – dice Lopez – non abbiamo questo tipo di scadenza. In quell’occasione cercheremo di farci valere, ma senza forzare nulla della preparazione, che dovrà servire, invece, per l’intera stagione. Partiremo per gradi, con una sgambatura al termine della prima settimana di lavoro e un paio di amichevoli successive contro formazioni di serie D.”

Un Lopez, quindi, motivato e concentrato su quel raduno che avverrà fra undici giorni, attentissimo su quello che sta facendo la società sul mercato. Ha dato delle indicazioni al patron Camilli e al diesse Obbedio, che conosce ormai a memoria e con cui s’intende con poche parole. Oggi potrebbe già “salutare” l’arrivo di più di un giocatore, magari Damiani, che conosce assai bene.

“Gli obiettivi nostri non sono un mistero. Innanzitutto due attaccanti da affiancare a Jefferson, visto che giocheremo con la doppia punta e che quindi non potremo avere giocatori contati in quel ruolo. Eppoi un paio di rinforzi in difesa e altrettanti a centrocampo, parlando di gente esperta.”

L’ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DELLO SPORT DI OGGI

error: Content is protected !!