DAL CORRIERE DELLO SPORT …

VITERBO – Viterbese, oggi la prima sgambatura! Gli uomini  di Lopez scendono in campo  – a Chianciano – alle ore 17 per una partita di allenamento contro la Selezione Chiancianese, formazione che non ha ancora iniziato la preparazione, ma che si è prestata volentieri a fungere da sparring partner dell’undici di Giovanni Lopez.

Il patron Camilli è pronto per pigiar sull’acceleratore del mercato, per portare a casa tre o quatto pezzi da novanta, quelli che dovrebbero “certificare” le ambizioni della Viterbese, che si è assicurata un consistente numero di giovani, come vuole il regolamento, peraltro, nella speranza che qualcuno di essi possa pure bruciare le tappe e guadagnarsi un certo spazio.

Ora però, ci manca la famosa ciliegina sulla torta per dare un ritocco in più ai vari reparti, dove pure sono arrivati giocatori di una certa consistenza, come il portiere Forte e il difensore De Giorgi.

Sarà, quindi, inevitabilmente una Viterbese meno ufficiale del previsto, sicuramente diversa da quella che giocherà domenica prossima al Rocchi contro il Rende, per il turno eliminatorio della TIM CUP, che prevede, in caso di successo, ulteriori gradini contro Ascoli e Sampdoria.

Non sarà quello l’obiettivo della Viterbese: casomai di non far brutta figura e rientrare nella competizione prettamente dedicata alla serie C, quantomeno per difendere il ruolo della finalista guadagnato lo scorso anno.

L’ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DELLO SPORT DI OGGI

error: Content is protected !!