GIRO HANDBIKE. Fatmir Kruezi della Vitersport Libertas, secondo classificato categoria MH4

Si è conclusa  a Torino la nona edizione del Giro d’Italia di Handbike con una strepitosa gara tra i corsi dell’innovativo quartiere Crocetta. Più di 80 gli atleti che hanno regalato al numeroso pubblico emozioni a 38 chilometri all’ora.                                   

La gara che si è snodata su un circuito di 4,700 Km da percorrere con la classica formula di un’ora più un giro è stata  vinta da Christian Giagnoni con il tempo di 1:06:47.635, ad una media di 37,997 km orari; quarto sul traguardo l’atleta viterbese della Vitersport libertas Fatmir Kruezi con il tempo di 1:06:50.488 alla media di 37,970 km orari.                                                                 

Con il risultato ottenuto Kruezi ha mantenuto il secondo posto in classifica finale categoria MH4, alle spalle dello stesso  Christian Giagnoni (Cat. MH4) che è  stato proclamato vincitore assoluto del Giro d’Italia di Handbike 2018.

 Ad attendere gli handbikers sul traguardo finale, Ivana Spagna, testimonial del Giro Handbike 2018, che ha desiderato omaggiare i partecipanti cantando una versione di Easy lady e Call me in esclusiva: ed è stata subito festa!

A premiare i campioni handbiker protagonisti della finalissima del Giro d’Italia , oltre agli sponsor,  il patron del giro d’ Italia Cav. Andrea Leoni, l’Assessore allo sport della regione Piemonte Giovanni Maria Ferraris,  il consigliere del Comune di Torino Marco Chessa e la Presidente del Cip Piemonte, Silvia Bruno.

Conquistano la maglia rosa TELEFLEX del Giro d’Italia di Handbike 2018: Riccardo Cavallini (Cat. MH1) a.s.d You Can; Umberto Pascoli (Cat. MH2) Brancacicloni a.s.d.; Alex Landoni (Cat. MH3) GSC Gianbenini; Christian Giagnoni (Cat. MH4) Alove Team a.s.d.; Fabrizio Bove (Cat. MH5) Anmil Sport Italia; Alberto Glisoni (Cat. MHO) Alove Team a.s.d. Natalia Beliaeva (Cat. WH1) a.s.d. Cooperatori; Roberta Amadeo (Cat. WH2) Team MTB Bee and Bike Bregnano; Francesca Porcellato (Cat. WH3) Active Team la Leonessa; Silke Pan (Cat. WH4) Active Team la Leonessa.
Vincitore Maglia Bianca  STARTUP TREE Maicon Chagas Da Conceicao, Active Team la Leonessa; vincitore Maglia Nera  PMP Giannino Piazza, Active Team La Leonessa.

error: Content is protected !!