VITERBESE, ADDIRITTURA “CASO” INTERNAZIONALE

Che la vicenda gialloblu finisse addirittura tra le pieghe dei discorsi del massimo esponente del calcio mondiale non era facilissimo da prevedere.

QUESTO IL PENSIERO DEL PRESIDENTE INFANTINO

“Mi sembra una cosa assurda, non so come si è arrivati a questa situazione. La UEFA aveva escluso diverse società in passato, ma all’inizio di una competizione equa serve sapere quali sono le squadre in lotta”.

error: Content is protected !!