CALCIO-CAOS. ORA LA VITERBESE POTREBBE PRENDERE IL POSTO DELLA TERNANA O DI VERCELLI?

Potrebbe ugualmente togliersi dal girone C e prendere il posto degli Umbri, che hanno vinto il ricorso al TAR e sono stati riammessi in serie B? Oppure, invece di fare la corsa sull’Entella, prenderre il posto della Pro Vercelli? Tutto è possibile, anche che aumenti ulteriormente il coas, che era già insostenibile. A questo punto, peraltro, non dovrebbe più giocarsi neanche la partita di Coppa Italia di serie C, visto che gli Umbri non vi fanno più parte.

COSI’ AL TAR…

La Prima Sezione ter del Tar Lazio, presieduta dal giudice Germana Panzironi, ha accolto il ricorso della Ternana e della Pro Vercelli contro la modifica delle norme Noif che avevano comportato la riduzione da 22 a 19 squadre del format della Serie B e bloccato i ripescaggi.   

La sentenza è stata la prima dopo il decreto-legge Giorgetti, che ha indirizzato tutti i contenziosi sportivi al tribunale amministrativo romano.  

error: Content is protected !!