VITERBESE, LOPEZ E’ PRONTO, MA ASPETTA DI SAPERE…

Lopez continua a lavorare, pronto a tutte le soluzioni. D’altronde, ormai, ci ha fatto il callo, dopo tutto quello che ha vissuto, lui e il suo gruppo, che, comunque, vada, è vicino al via ufficiale.

Non dovesse essere sabato prossimo, sarà, dunque, questione di giorni, visto che a metà della prossima settimana dovrebbe comunque scendere in campo la Viterbese, ammesso che questa richiesta di spostamento del derby venga accolta dalla Lega Pro.

L’attesa prosegue, quindi, per qualche altro giorno. L’attesa di Saraniti, ad esempio, uno degli uomini che, nel derby con il Rieti, sarebbe tra gli osservati speciali della difesa sabina.

Sabato o non sabato, per l’attaccante siciliano il momento del calcio dei tre punti si avvicina davvero: lo ha tanto desiderato, nelle lunghe giornate in cui ha dovuto guardare i compagni da bordo campo, in cui ha vissuto insieme ad essi lo stress dell’interminabile attesa.

In attesa di sapere se la richiesta della Viterbese verrà accettata, il pensiero dell’attuale numero uno della serie C, Ghirelli, è il seguente.

“Si gioca: stato deciso cosi in consiglio federale. Siamo a novembre: si scende in campo e si gioca. Questa situazione ha minato la credibilità del calcio che stiamo vivendo e ha colpito di piu i tifosi.  E’ fondamentale giocare la partita tra Pisa e Entella. Il Pisa è una delle protagoniste della terza categoria. Lo dico con grande rispetto, siamo passati in un ping pong tra tribunali, non va bene.”

error: Content is protected !!