LUCA MOREO, VITTORIA DEL CAMPIONATO DI C2 DA GOVANISSIMO…

LUCA MOREO HA VINTO DA GIOVANISSIMO UN CAMPIONATO DI C2 CON LA VITERBESE, INIZIO DI UNA CARRIERA DURATA A LUNGO E CHE GLI HA PERMESSO DI VINCERE ANCHE ALLA SOGLIA DEI 40 ANNI.

PER ASCOLTARE L’INTERVISTA ORIGINALE DEL 2015 CLICCARE SOTTO:

VINCERE ANCORA…

Ancora un successo nella carriera di Luca Moreo, 39 anni, pugliese doc, con la Pianese, balzata in Eccellenza a seguito di un girone di ritorno mostruoso, senza sconfitte, che ha raddrizzato un girone d’andata a rilento.  

Moreo, calciatore esperto, aveva già vinto il campionato di C2 salendo in C1 con la Viterbese, un altro titolo a Bisceglie, i playoffs e un campionato ancora a Viterbo, la Coppa Eccellenza con l’Alpignano. Oggi è ai nostri microfoni: “E’ stata una stagione eccezionale e indimenticabile. Ringrazio tutti i compagni di squadra con i quali ho condiviso questa gioia calcistica, lo staff, i dirigenti, mister Rista e il presidente Tubino. A 39 anni non è facile vincere ancora da protagonista”.

La novità la racconta lui stesso: “Posso ancora giocare dopo questa annata strepitosa in Promozione e mi sento bene fisicamente ma…ho il patentino Uefa B e mi piacerebbe allenare a breve e mettermi al servizio dei ragazzi più giovani. Questa per me sarà un’estate strana, perchè sento la voglia di provare a fare il mister e sono pronto a valutare tutti i progetti ma dall’altra parte non vorrei abbandonare il campo…”. In un’estate che ha visto giocatori come Lepera e Parisi, totem del calcio piemontese, appendere le scarpe al chiodo, Moreo rilancia e raddoppia.

 

Z0000013

error: Content is protected !!