RADIO “A”. IVO CICCOZZI, UN “TOTEM” DELLA DIFESA A UOMO

DICE UN NOSTRO ASSIDUO LETTORE, DI IVO CICCOZZI, UNO DEI PIU’ BRAVI GIOCATORI DEL PASSATO, QUANDO LA DIFESA A UOMO “MORDEVA” SUGLI STINCHI DEGLI ATTACCANTI:

“Grandissimo, giocatore della Viterbese degli anni 70, IVO CICCOZZI, per noi tutti “SCHIOPPETTONE”. Insieme a CAMPANI costituì la coppia di terzini piu’ forti che – forse – la Viterbese abbia mai avuto. Si pensi che nell’anno della promozione in serie C, ad una giornata dal termine del girone di andata, la squadra gia’ saldamente in testa alla classifica, aveva subito soltanto 2 reti, una dalla “bestia nera” di sempre, la Civitavecchiese, e l’altra dall’Alatri, nell’unica sconfitta del girone di andata.”

PER ASCOLTARE L’INTERVISTA ORIGINALE DELL’EPOCA – 2014 – CLICCARE QUI SOTTO:

 

error: Content is protected !!