VITERBESE, FRA 24 ORE NEL … “NIDO DELLE VESPE”!

Ci vorrà un’ottimo “insetticida”, fatto di buon calcio e determinazione, per uscire indenni dalla tana delle cosiddette “Vespe” stabiesi, appena reduci da una notevole prestazione contro il Catania, che potrebbe anche fatto sprecare qualche energia fisica di troppo.

Nel match del sabato sera, infatti, la Juve Stabia ha pareggiato contro una rivale alla promozione, il Catania, al termine di un incontro equilibrato, con i due legni clamorosi per i Gialloblu. 

Lo stadio “Menti”, dove giocherà domani sera  – ore 20.30 – la Viterbese, è tornato ad essere protagonista, con l’intero stadio a sostenere le Vespe. I distinti sono tornati ad essere pieni, con l’intero settore di nuovo aperto come ai tempi della B. Stabiesi contenti per il buon momento e – soprattutto – per l’essere ancora imbattuti in questo campionato.

Intanto è arrivata una multa di tremila euro perchè – secondo quanto riporta il comunicato del giudice sportivo – “propri sostenitori durante la gara indirizzavano verso calciatori e tesserati della squadra avversaria numerosi e reiterati sputi che li raggiungevano più volte; i medesimi lanciavano sul terreno di gioco una bottiglia di plastica semipiena, senza conseguenze.”

 

error: Content is protected !!