VIBONESE-VITERBESE 1-0. GIALLOBLU SPENTI: TAURINO LI PUNISCE!

LE FORMAZIONI

VITERBESE C. (4-3-3): Forte; De Giorgi (40′ st Messina)Rinaldi, Sini, De Vito; Baldassin, Palermo (33′ st Bovo), Cenciarelli (40′ st Ngissah)Vandeputte (25′ st Roberti)Pacilli, Polidori (33′ st Molinaro),  A disp.: Micheli, Schaeper, Milillo, Perri, Atanasov,  Otranto,   All.: Sottili.

Vibonese (4-4-2): Mengoni; Finizio, Malberti Camilleri, Tito (44′ st Macciuca; Prezioso  Donnarumma, (45′ st Obodo), Scaccabarozzi Melillo (33′ st Altobello);  Taurino (23′ st Collodel), Bubas. A disp: Viscovo, Cani, Franchino, Silvestri, Allegretti, Ciotti, De Carolis. All. Orlandi

ARBITRO: Alessandro Di Graci di Como 

RETI: 19′ st Taurino

AMMONITI: Cenciarelli, Pacilli, Taurino, Palermo

NOTE. spettatori circa 1000. recuperi pt 1′ st 4′. i due capitani hanno indossato, prima della gara, un nastro per la campagna contro la violenza sulle donne.

 

 

 

LA GARA

PRIMO TEMPO: FINISCE IN BIANCO, SENZA GROSSE EMOZIONI

SECONDO TEMPO: IL GOL DI TAURINO. Boubas per Prezioso, che cross dalla destra  per lo stacco aereo di Taurino che supera alla propria destra.

LA VIGILIA

Sud, terzo assalto! Dopo due tentativi andati a vuoto, infatti, la Viterbese ci riprova oggi (ore 14.30) sul rettangolo della Vibonese. La classifica “piange” e le ambizioni sono rimaste finora congelate, per cui tutti si attendono una risposta veemente dalla Calabria, in questo ultimo sabato gialloblu, prima della lunga serie di partite domenicali.
La necessità – di non tornare a casa un’altra volta con un insuccesso – è totale. Possibilmente, però, servirebbe anche qualcosa di più di un pareggio: ci vorrebbe quella prima vittoria che sembra diventata “stregata”, inspiegabilmente lontana dal gruppo che il patron Camilli aveva messo a disposizione di Giovanni Lopez – prima – e che ora ha affidato a Stefano Sottili.
 
SARANITI. Manca l’uomo, forse, più atteso della gara, oltre al meno fortunato, visto che ha trascorso il suo primo mese a Viterbo a curarsi per un altro infortunio.
Alternative, per la verità, non mancano, anche se non sono equivalenti. Potrebbe essere giunto il momento di gettare nella mischia Pacilli, in attacco, un uomo che il sud lo conosce meglio di tanti altri compagni di squadra. Segnò – con la maglia del Lecce – alla Vibonese quasi due anni fa, e magari potrebbe essere di buon auspicio stavolta, anche se Pacilli non è riuscito finora a convincere Sottili ad assegnargli una maglia da titolare.
DUBBIO. Il dubbio potrebbe esser anche tattico – con due o tre attaccanti – e potrebbero entrare in ballottaggio, oltre a Pacilli, anche Vandeputte, Roberti, Polidori e Bismarck per le maglie del reparto offensivo.
Dovrebbe cambiare qualcosa pure a centrocampo, visto che anche in questo reparto ci sono state delle possibili pedine che hanno svolto un lavoro differenziato nei giorni scorsi.

COSI’ LA SCORSA GIORNATA

Rende – Vibonese 1-0

Rende Calcio: Savelloni, Viteritti (34′ st Galli), Minelli, Vivacqua, Rossini, Germinio, Franco (34′ st Cipolla), Blaze (46′ st Calvanese), Laaribi (35′ st Otranto Godano), Awua, Sabato. A disp.: Borsellini, Palermo, Maddaloni, Sanzone, Di Giorno, Crusco. All.: Francesco Modesto.
U.S. Vibonese: Mengoni, Tito, Malberti, Prezioso, Finizio (41′ st Cani), Obodo, Camilleri, Collodel (30′ st Scaccabarozzi), Melillo (42′ st Altobello), Bubas, Taurino. A disp.: Viscovo, Franchino, Ciotti, De Carolis, Donnarumma, Maciucca.
Marcatori: 23′ st Vivacqua (REN).
Note: Ammoniti: Malberti, Vivacqua (REN), Melillo.

JUVE STABIA-VITERBESE 4-0

JUVE STABIA (4-3-3): Branduani 7; Vitiello 6 (40’ s.t. Schiavi), Troest 7, Allievi 6, Aktaou 6 (20’ s.t. Viola 6.5); Vicente 6 (20’ s.t. Mezavilla), Calò 6, Carlini 6 (32’ s.t. Castellano); Di Roberto 6 (1’ s.t. Mastalli), Paponi 7+, Elia 7.
(A disp: Venditti, Dumancic, Ferrazzo, Stallone, El Ouazni, Castellano, Lionetti, Sinani) All: Caserta

VITERBESE (4-3-1-2): Forte 5+; De Giorgi 5.5, Rinaldi 5.5, Sini 6-, De Vito 5+; Cenciarelli 5.5 (12’ s.t. Pacilli 6-), Damiani 5+ (1’ s.t. Bovo 5+), Baldassin 6-(13’ s.t. Vendeputte); Palermo 5.5; Saraniti 6-, Roberti 5+ (25’ s.t. Polidori).
(A disp: Schaeper, Atanasov, Perri, Milillo, Messina, Molinaro, Otranto, Ngissah); All: Sottili

ARBITRO: Matteo Gariglio di Pinerolo

ASSISTENTI: Fabio Pappagallo di Molfetta e Lucia Abruzzese di Foggia

MARCATORI: 45’ p.t., 18’ s.t. Paponi, 33’ s.t. Viola, 44’ s.t. Calò (JS); 

error: Content is protected !!