I GOL DI POLIDORI, I DELIZIOSI ASSIST DI PACILLI E VANDEPUTTE

POLIDORI, PRIMA DOPPIETTA IN GIALLOBLU
VANDEPUTTE, UN ASSIST, COME PACILLI

Forte 5 (purtroppo due errori ne compromettono la valutazione complessiva per questa gara); De Giorgi 6 (meno nervoso di altre volte e questo giova alla squadra) Sini 6+ (mette a disposizione il suo mestiere e chiude sempre abbastanza bene, anche se fa parte di una difesa che commette due evidenti sviste in occasione dei gol subiti) Atanasov 6+ (prende il posto di Rinaldi e gioca un buon primo tempo, poi anche lui si trova coinvolto nei due momenti da dimenticare della difesa gialloblu) De Vito 6 (una gara normale, becca anche il cartellino giallo); Baldassin 6+ (torna al suo ruolo congeniale e si vede) Damiani 6+(alla fine è sempre uno dei centrocampisti migliori della Viterbese)  Cenciarelli 6 (paura per una botta presa all’inizio di gara, che fa temere il peggio) (Perri sv); Vandeputte 7 (si rivede il Belga dei giorni migliori, quelli iniziali dello scorso campionato: confeziona l’assist per il secondo gol di Polidori) (Messina sv), Polidori 7 (si sblocca in campionato segnando una doppietta alla sua ex squadra. Un passaggio importane per la sua nuova esperienza calcistica. Sente un fastidio muscolare, lo stesso avvertito a Matera, e chiede la sostituzione) (Roberti 5.5 ci mette tanto impegno, ma non riesce a rendersi pericoloso) Pacilli 6.5 (conferma la sua abilità con la palla al piede e regala a Polidori il delizioso pallone del primo gol (Palermo 5+ entra in campo nel momento in cui incomincia la flessione della gara) 

error: Content is protected !!