Karting. La Lombardia espugna Viterbo e si aggiudica il Campionato Italiano per Squadre Regionali

E’ stata una edizione memorabile quella della 23ma edizione del Campionato Italiano per Squadre Regionali disputata sul Circuito Internazionale di Viterbo, con un’ottima partecipazione di rappresentative regionali e circa 110 piloti impegnati a conquistare l’ambito titolo tricolore. E’ stato un eccellente spettacolo agonistico, ma anche goliardico, come ha sottolineato il Presidente della Commissione Karting ACI Sport Emanuele Pirro che ha voluto presenziare alla manifestazione di Viterbo e ringraziare tutti i partecipanti provenienti da 13 regioni.
Alla fine il Campionato Italiano per Squadre Regionali lo ha vinto con pieno merito la Lombardia, capitana dalla appassionata capo squadra e referente karting della regione Paola Acerbi, che ha saputo gestire al meglio i suoi 10 piloti suddivisi in coppie di protagonisti nella cinque categorie della 60 Mini, KZ2, KZ3 Junior, KZ3 Under e KZ3 Over. La Lombardia si è così aggiudicata il suo terzo tricolore dopo averlo già vinto nel 2000 e nel 2004, sempre con Paola Acerbi coach, dimostrando un’ottima competitività e gioco di squadra in ogni situazione, con il supporto logistico di Emanuela e Giordano della GM Racing Kart.

Onore al merito anche per le regioni del Veneto, coach Angela Chillon, seconda classificata, e dell’Emilia Romagna, coach Giancarlo Goldoni, terza classificata e ambedue in gran rimonta dopo la prima serie di finali, quando in seconda posizione si era installata provvisoriamente la Sicilia (coach Armando Battaglia) e in terza posizione il Lazio (coach Roberto Sardelli).
La Lombardia ha potuto portare a casa l’ambita coppa grazie alla continuità dei piazzamenti che gli hanno consentito il maggior punteggio finale, ma l’incertezza del risultato della manifestazione è confermata dai singoli risultati delle gare con tanti protagonisti alla ribalda. Ad aggiudicarsi i successi parziali nella 60 Mini è stato Fabio Reale (Praga-Tm) della Puglia, dominatore della categoria e vincitore di tutte e due le finali. In KZ2 si è imposto Marco Tormen (Praga-Tm) del Veneto, anche questi al successo in tutte e due le finali, così come in KZ3 Junior Lorenzo Petrucci (CRG-TM) del Lazio autore di un altro eccellente en plein. In KZ3 Under si sono invece divisi le vittorie Simone Ragno (CRM-TM) del Lazio e Irnerio Jr Cittadini (Maranello-TM) delle Marche, come in KZ3 Over hanno ottenuto i successi in Gara1 Pasquale Feola (DFM-Vortex) della Campania e in Gara2 Marco Ruschioni (DFM-TM) delle Marche.

Questa la classifica finale del Campionato Italiano per Squadre Regionali 2018:
1. Lombardia punti 248; 2. Veneto 218; 3. Emilia Romagna 212; 4. Sicilia 206; 5. Marche 205; 6. Lazio 203; 7. Toscana 180; 8. Campania 178; 9. Puglia 172; 10, Piemonte-Valle d’Aosta 136; 11. Umbria 97; 12. Abruzzo-Molise 80; 13. Calabria 66.
La squadra vincitrice:
Lombardia, coach Paola Acerbi, piloti 60 Mini Andrea Ladina e Roberto Castellozzi, KZ3 Junior Christian Gaffuri e Simone Morandi, KZ3 Under Enrico Manzoni e Michele Locatelli, KZ3 Over Alessandro Guggiari Luca Montrone , KZ2 Mirko Colombo e Alessandro Buran.
L’Albo d’Oro del Campionato Italiano per Squadre Regionali:
1988 – LAZIO
1989 – ROMAGNA
1990 – ABRUZZO
1991 – ABRUZZO
1992 – MARCHE
1993 – PUGLIA
1994 – VENETO
1995 – ABRUZZO
1996 – LAZIO
1997 non disputato
1998 non disputato
1999 – LAZIO
2000 – LOMBARDIA
2001 – VENETO
2002 – SICILIA
2003 – LAZIO
2004 – LOMBARDIA
2005 – VENETO
2006 – ABRUZZO
2007 – MARCHE
2008 – MARCHE
2009 – ABRUZZO
2010 – ABRUZZO
2011 – TOSCANA
2012-2017 non disputato
2018 – LOMBARDIA

error: Content is protected !!