OGGI IN EDICOLA …

VITERBO – Il giorno di riposo, dopo la prima vittoria, è ancora più bello. Alla ripresa degli allenamenti, oggi, sicuramente il gruppo avrà qualcosa in più, sotto l’aspetto dell’umore, oltre che dell’autostima. Si ritufferà nel lavoro, come tutti gli altri, per capitalizzare i dettami dell’allenatore Sottili, il quale inquadrerà già la trasferta di Catanzaro, l’occasione per confermare l’effettivo valore del successo sul Bisceglie, sulla carta inferiore ai giallorossi di Calabria.
Ci potrebbe essere il tempo necessario per recuperare anche alcuni infortunati eccellenti. Polidori e Damiani, innanzitutto, che fin da domani dovrebbero tornare a lavorare in gruppo. Dopo la trasferta di Catanzaro, invece, potrebbe toccare pure a Saraniti, un’assenza importante, anche se ci hanno pensato i suoi compagni di reparto a supplire alla defezione.
Soprattutto “SuperMario” Pacilli, diventato ormai pedina essenziale di questa Viterbese, l’uomo che ha permesso a Sottili di cambiare modulo e far rassomigliare un po’ la Viterbese attuale a quella dello scorso anno.

error: Content is protected !!