VITERBESE, UN ALLENAMENTO DAVVERO INTENSO

Le condizioni climatiche ottimali, quelle che piacciono tanto a Sottili, così come gli piace avere una settimana intera per allenare la squadra, con un lavoro serrato, quello di provare sul campo, riprovando anche, quando serve. Ma anche una costante verifica della risposta atletica, quell’aspetto su cui ha posto l’accento Sottili in più di un’occasione. Non ha mai nascosto, il tecnico toscano, il proprio giudizio negativo sul lavoro svolto dalla squadra prima del suo ritorno a Viterbo.

L’infermeria, però, rimane sempre una spina al fianco: qualche “acciaccato” ha fatto un passo in avanti, ma un altro paio di giocatori ha lasciato il campo di allenamento un pò in tono dimesso, dando l’impressione, ai presenti, di avvertire qualche fastidio muscolare.

Vedremo nei prossimi giorni, nella rincorsa alla gara con il Potenza, la partita preposta per fare il bis, per ricominciare a salire in classifica e immagine i playoff.

Quei playoff su cui si è espresso oggi il presidente della Lega Ghirelli, il quale  ha detto che i “playoff sono uno spettacolo nello spettacolo e mantengono la spettacolarità dell’evento unico, introducendo una novità. Evento unico, allocato nelle città ove si disputerà la fase finale con la formula della partita andata e ritorno. La decisione presa nella riunione del Consiglio Direttivo  mantiene l’unicità nazionale dell’evento e, contemporaneamente, restituisce alla città l’emozione offuscata da un inizio di campionato orribile.”

error: Content is protected !!