ECCO ZORTEA IL GIOVANE TERZINO DELLA VAL VANOI

Nadir Zortea, classe ’99, terzino destro, originario di Cicona, una piccola località nella valle del Vanoi

Dopo gli esordi con le giovanili dell’Us Primiero e un anno alla Feltrese, in Veneto, arriva nel 2013 la chiamata del Südtirol. Un anno ricco di soddisfazioni, quello disputato a Bolzano, che gli vale la chiamata dell’Atalanta. 

“A Canal San Bovo c’è anche una frazione che si chiama come me, Zortea. Su quel campetto in terra ne ho fatte di partite quando ero bambino coi miei amici. I primi calci “veri” nella squadra di un paese vicino, Fiera di Primiero: dai primi calci fino agli Esordienti. Poi sono passato alla Feltrese, una società più grossa. Ho fatto i Giovanissimi Regionali sotto-età giocando con i ragazzi di un anno più grande, finché non mi ha visto e preso il Sudtirol per fare i Giovanissimi Nazionali”.

Degli osservatori mi videro in una partita contro il Cittadella – dice Zortea – e mi chiamarono a Bergamo per fare due provini ed un pre ritiro. Feci bene e mi confermarono».

Dopo due stagioni negli Allievi Nazionali, con tanto di vittoria dello scudetto, ed una stagione in Primavera (con un breve passaggio al Vicenza), ha disputato da protagonista il campionato scorso concluso, risultando spesso uno dei migliori in campo: come premio gli è arrivata la firma sul suo primo contratto da professionista con l’Atalanta fino al 2022. 

error: Content is protected !!