I VOTI MIGLIORI NEL PRIMO TEMPO

VANDEPUTTE SI CONFERMA NELLA POSIZIONE DI SINISTRA

Forte 6 (non  corre mai seri pericoli fino al momento del gol, dove, peraltro, era riuscito a ribattere il precedente tiro, ma nulla ha potuto sulla conclusione ravvicinata di Viola) De Giorgi 6 (primo tempo meglio della ripresa da terzino destro) Rinaldi 6 (paga un po’ per l’intera linea che subisce il pareggio) Sini 6 (peccato per quel pallone a porta vuota mandato alto di testa!) De Vito 6 (la solita partita sulla sinistra)

Baldassin 6.5 (gioca in condizioni fisiche non buone, ma non fa mancare ugualmente il proprio contributo) (Tsonev sv esordio che non si può ancora valutare) Damiani 6.5 (un gran bel primo tempo, soprattutto in chiave di chiusura) Palermo 6+ (ci mette grinta e mestiere)

Vandeputte  7- (da quando gioca a sinistra è assai più pericoloso e concreto. Segna e potrebbe raddoppiare. Ma ora non lo rovinate, come lo scorso anno, con le sirene del mercato) Saraniti 6.5 (ha subito una grande occasione, poi scatena il contropiede del gol, quindi gioca per la squadra, ma viene ammonito e l’arbitro le mette in guardia sul prosieguo) (Bismark 6 solita generosità e sportellate al servizio della squadra) Pacilli 6.5 (sembra in sordina, poi poi un paio di pezzi di bravura gli danno la votazione che merita) (Zerbin 6 voto di stima).

error: Content is protected !!