TUSCANIA NON ALLONTANA LA B

Non basta un buon primo a Tuscania per superare Ortona, giunta a Viterbo con i favori del pronostico, e allontanare gli spettri della retrocessione.

I ragazzi di coach Nacci siimpongono nel primo parziale giocando una buona pallavolo salvo poi cedere
nei successivi a causa di imprecisioni “Non voglio cercare scusanti- afferma coach Nacci nel dopo gara – ringrazio Niccolò Cappelletti per essersi sacrificato in un ruolo non suo, ma giocare senza centrali titolari è davvero difficile. Ora dobbiamo concentrarci sul prossimo incontro Di Cantù per provare a portare a casa punti preziosi”.

Tuscania – Ortona 1-3
(25/21 – 21/25 -20/25 – 21/25)
Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania Volley: Soli 1, Formela 24, Osmanovic 13, Buzzelli, Panciocco 15, Fall 5, Sorgente (L), Cappelletti 7, Piedepalumbo, Gentilini, Ragoni. All. V. Nacci.
SIECO Service Impavida Ortona: De Waard, Simoni 8, Pesare (L), Berardi, Dolfo, Toscani (L), Sitti, Sorrenti 12, Lanci, Marks 23, Fiscon 1, Ogurčák 16, Menicali 8. Allenatore: Lanci N.
MOTM: Christoph Marks.


error: Content is protected !!