CALABRO: “BANCO DI PROVA IMPORTANTE, COME I PROSSIMI!”

Tante cose in pochi, pochissimi, giorni. La Viterbese, già in Calabria, studia la Reggina e fa un corso accelerato di…Calabro, non inteso come idioma meridionale, ma come idee del nuovo allenatore scelto da Camilli.

“La Reggina – ha detto il nuovo allenatore Calabro (nella foto) – è un banco di prova importante, come lo saranno tutte le prossime gare. I nostri avversari ci porranno di fronte all’atteggiamento mentale e per batterli servirà anche molta organizzazione tattica”.

Molto funzionale l’organizzazione della società, che ha fatto trovare all’aeroporto il pullman partito da Viterbo, che ha accompagnato a destinazione la squadra e lo staff e che li porterà poi in Puglia, per la prossima gara dei Gialloblu.

error: Content is protected !!