A MONOPOLI (ORE 14.30) LA VITERBESE PER PROSEGUIRE LA RISALITA

Ancora un viaggio pugliese per la Viterbese di Calabro, che va a concludere a Monopoli (ore 14,30) una settimana davvero molto intensa, con tanto di qualificazione in Coppa Italia ed eliminazione della Ternana, per la gioia dell’ambiente gialloblu, che da sempre ha vissuto una notevole rivalità con le “Fere” umbre.

FORMAZIONE. Potrebbe essere molto simile a quella della Coppa Italia di mercoledì scorso. Calabro guarda negli occhi i suoi giocatori e ascolta anche il parere dello staff medico, per capire se qualcuno di loro potrebbe necessitare di un turno di riposo. C’è il difensore Coda che morde il freno, ma è anche il primo ad ammettere di non avere la condizione al top, per cui non è escluso che l’allenatore gialloblu chieda ancora al trio arretrato di stringere i denti e giocare pure la gara di Monopoli, compreso Sini, che addirittura aveva chiesto la sostituzione contro la Ternana, poi rientrata.
Così come sembra difficile che si vada a toccare il tandem d’attacco, con il morale alle stelle dopo le realizzazioni contro la Ternana: Polidori e Bismark non vorrebbero “lasciare”, ma “raddoppiare”, nel senso di cercare altri minuti, consensi e gol.
Con Valentini pronto alla conferma dell’ottimo rendimento tra i pali, potrebbe cambiare il centrocampo, magari con il ritorno di Palermo dopo il turno di squalifica e una collocazione tattica diversa per Vandeputte, il quale rimane, comunque, un attaccante adattato in mediana.

I NOSTRI APPUNTAMENTI ODIERNI

ORE 14:15 LIVE- LA DIRETTA TXT

ORE 16.30 LE PAGELLE GIALLOBLU – IL CLASSICO APPUNTAMENTO DI SEMPRE

ORE 18.00 EDIZIONE MAGNUM E IL RADIO RACCONTO – LA DOMENICA CALCISTICA ANALIZZATA CON CURA

error: Content is protected !!