IL DOPPIETTISTA, INSIEME AL TANDEM BALDASSIN – MIGNANELLI

DIFESA 6,5

Valentini 6+ (gli attaccanti siciliani non gli mettono certo paura. Marotta sembra la controfigura di quello che terrorizzò la Palazzina con la maglia del Siena. Le punizioni decantate di Lodi neanche si sono viste e gli altri attaccanti non pervenuti. Lui prende male un pallone, che però manda in calcio d’angolo, ma è attento e archivia la quarta gara casalinga senza subire gol); Atanasov 6.5 (lui e gli altri due hanno un rendimento buono, fatto di attenzione e determinazione, ma è chiaro che quanto detto per Valentini li riguarda allo stesso modo) Rinaldi 6.5 (vedi Atanasov) Sini 6.5 (vedi gli altri difensori, per lui anche un paio di calci d’angolo ben battuti);
(Coda sv sostituisce De Giorgi, praticamente a partita conclusa)

BALDASSIN, IL MIGLIORE INSIEME A POLIDORI E MIGNANELLI

CENTROCAMPO 7-

De Giorgi 6,5 (buona prova, spinge molto) Baldassin 7- (che bello rivederlo nella sua posizione naturale. Dopo l’esperimento di Siracusa, infatti, è tornato a scorrazzare per il centrocampo, mettendo lo scompiglio tra i dirimpettai. E quando gira lui in questa maniera la Viterbese è tutt’altra cosa. Anche un palo nel finale) Damiani 6+ (deve impegnarsi molto, stavolta, per essere all’altezza dei suoi compagni di reparto) (Palermo sv) Tsonev 6.5 (anche la sua scelta, stavolta, rende positiva l’interpretazione dell’allenatore: un giocatore così non può essere un rincalzo!) (Cenciarelli sv) Mignanelli 7– (vince più che nettamente il confronto con gli avversari che si propongono su quella fascia. Mostra anche i denti in più di un’occasione);

ATTACCO 7-

Polidori 7 (il suo giorno, non soltanto perchè festeggia il compleanno! Un’altra doppietta in gialloblu e la certezza di essere ormai entrato nel cuore dell’attacco) (Zerbin 6 grande grinta per il ragazzino ex-Napoli) Vandeputte 6,5 (un giocatore di questo tipo merita di giocare più spesso. e’ uno dei pochi, in questa squadra, che sa ribaltare il fronte in modo spontaneo, oltre che fulmineo) (Bismark 6 mette la sua fisicità negli ultimi minuti e mette in mezzo il pallone per il palo di Bandassin).

error: Content is protected !!