DON ANGELO GARGIULI, OGGI L’ULTIMO SALUTO

E’ stato poliedrico, quasi mai dando l’impressione di essere particolarmente legato allo sport, ma pochi sanno che giocava a calcio nella squadra del Seminario di Viterbo, insieme a Renato Fioravanti, e che più di una volta si tirava su la tonaca e si metteva a giocare con i ragazzini della parrocchia. A livello di comunicazione è stato sempre attivo, iscritto come pubblicista all’ordine dei giornalisti del Lazio, vicino in alcune occasioni, all’emittenza televisiva e radiofonica. Con lui supervisore collaborammo a Radio Etruria, che la Curia di Viterbo aveva acquisito dai prededenti proprietari e ricollocato in Piazza San Faustino.

Oggi l’ultimo saluto nella “sua” Santa Maria Nuova, il ricordo doveroso nei confronti di un “riferimento importante, forte, sicuro. Un sacerdote amato – come ha affermato il Sindaco Arena – dai tanti viterbesi appartenenti a quella che è stata per tanti anni la sua parrocchia e la sua casa, Santa Maria Nuova. Un parroco conosciuto, apprezzato e stimato dall’intera città. Un sacerdote, un giornalista, un riferimento altrettanto importante all’interno dell’Azione Cattolica.”

error: Content is protected !!