DOPODOMANI, GIÀ L’ ORA DELLA CASERTANA

Archiviata la qualificazione in Coppa e’ già tempo di campionato e il programma presenterà Casertana-Viterbese, uno dei tanti scontri diretti che la squadra gialloblu dovrà affrontare da qui all’inizio dei playoff.

Da quelle parti addirittura lo definiscon o un vero e proprio spareggio, per una squadra che, ad eccezione della vittoria a tavolino col Matera, non vince da un mese e mezzo, con il rischio di perdere quanto prima l’attuale quinto posto. Arbitrerà il monzese Tremolada.

Così all’andata: Viterbese-Casertana 0-0

Viterbese Castrense (4-3-1-2) Forte; De Giorgi, Rinaldi, Sini, De Vito; Bovo (Cenciarelli) dal 67′, Paleromo, Bakdassin; Damiani (dal 78′ Vandeputte); Saraniti, Svidercosch (dal 1′ s.t. Ngissah).A disposizione: Micheli, Atanasov, Perri, Milillo, Messina, Pacilli, Otranto, Molinaro, Roberti. Allenatore: Stefano Sottili

Casertana: (4-4-2) Russo; Zito, Pinna, Rainone, Blondett; De Marco, D’angelo, Vacca (dal 25′ Mancino), Romano (dal 63′ Santoro); Castaldo, Padoan (dal 63′ Alfageme).A disposizione: Adamonis, Floro Flores, Lorenzini, Meola.Allenatore: Fontana

Espulso: 70′ Rainone d.amm.

error: Content is protected !!