AMARCORD. A PROPOSITO DI POTENZA…

PREPARANDO LA GARA COL POTENZA, NEL 2005…

La gara di Potenza con il problema attacco, con Vidallèsqualificato e Tiberi infortunato: sono pronti Suarez e Moronti. Chiappiniproverà queste ed altre soluzioni nell’amichevole di oggi alla Palazzina controla formazione Berretti.

Non sarà facile trovare le certezze offensive, proprio ora che sia Vidallè, sia Tiberi, sembravano poterle rappresentare, sembravano poter dare al Viterbo la prolificità in attacco che serve per risalire la china di una classifica, che sembra lo specchio brutto delle rosee previsioni della vigilia del campionato.

Contro gli ex  Bianconi (schierato in attacco domenica scorsa), Troise e Maisto  il Viterbo non può sbagliare, deve cercare la vittoria, visto che solo i tre punti possono far fare un bel balzo in avanti in una graduatoria in cui ancora sarebbe facile riguadagnare posizioni in tempi brevi.

Oggi si potrà verificare tutto questo, comprese le condizioni di Rossi, il quale potrebbe diventare in tempi brevi una pedina importante per Chiappini, ma il cui ritardo di preparazione non può essere certamente facilitato dagli infortuni, discorso pressoché identico a quello di Tiberi.

Il campionato. Cominciano a delinearsi le posizioni nei vari ruoli della nostra graduatoria, che vede aggiornata questa situazione.

PORTIERI: Deliperi (Lamezia), Fumagalli (Melfi), Milan (Nocerina) Petrocco (Gallipoli) 6,  Passarini (Vittoria),  Groppioni (Rieti) 5, Gentili (Taranto) 3, Orlandi (Latina),  Della Corte (Marcianise),  Ambrosi (Rende), Aprea (Cisco),  Cinalli (Potenza), Marconato (Pro Vasto) 2

DIFENSORI: Raimondi (Gallipoli) 6, Porpora (Lamezia),Minadeo (Gallipoli), Di Muro (Lamezia), Pastore (Taranto) 5, Schettino (Melfi), Miano (Cisco),  D’Apice (Marcianise), , Bevo (Taranto), Sentinelli (Rieti), Amenta (Modica), Akassou (Latina) 4, Gagliarducci (Vt), D’Angelo (Melfi), Braca (Rende), Bianconi (Potenza), Cuomo (Melfi) 3,  Cresta (Pro Vasto),  Ruggiero (Latina), Di Meo (Pro Vasto), Testa (Modica) 2

CENTROCAMPISTI: Di Pietro (Gallipoli), Ceias (Giugliano) 6, Ciotti (Cisco), Carfora (Latina), D’Allocco (Modica), Russo (Cisco), Zaminga (Lamezia), Ciotola (Giugliano), Russo (Melfi) 5, Migliorelli (Lamezia), Mortari (Taranto), Pippa (Lamezia), Siroti (Rieti) 4,  Catania (Modica), Corradi (Latina) 3, Clemente (Gallipoli),  Fonseca (Giugliano), Di Napoli (Marcian.),  Alessandri (Lamez.), Scarnato (Rende),  Maccagnan (P.Vasto) D’Anna (Igea) 2

ATTACCANTI: Esposito (Gallipoli) 6, Castillo (Gallipoli) 5, Lisi (Potenza), Innocenti (Gallipoli), Vidallè (Viterbo), Moscelli (Cisco), Pozziello (Marcian.), Chigou (Giugliano), Marzullo (Vittoria) 4, Pasca (Lamezia), Cappuccilli (Rieti), Manco  (Marcianise), Gambino (Taranto), Paris (Melfi), Galizia  (Marcianise), Mazzeo (Nocerina),  Toledo (Cisco), Morante (P.Vasto),  Deflorio (Taranto), Piemontese (Giugl.), Morello (Potenza) 3.    

Passiamo agli allenatori. Probabilmente l’esonero più annunciato e scontato della stagione appena iniziata: quello di Loreno Cassia, ormai ex allenatore dell’Igea Virtus. Zero punti in cinque partite, un gol fatto, nove subiti e troppo pochi segnali di ripresa per continuare a dar fiducia al tecnico dell’Igea. Cassia lascia dunque la panchina, e con lei l’arduo compito di risollevare la squadra dai bassifondi del girone C, ad Alfonso Ammirata.

Il nuovo tecnico torna ad allenare una squadra di C dopo una lunga parentesi alla guida della squadra Primavera del Palermo.

Sarà Rieti-Pro Vasto, infine, la gara trasmessa in anticipo venerdì prossimo su RaiSport Satellite. La partita inizierà alle 20,45

error: Content is protected !!