DONNE. STASERA GRANDE VOLLEY AL PALAMALE’

Le Umbre – che debbono assolutamente vincere – sono giunte settime nella graduatoria dopo la seconda fase del torneo, ma poi hanno registrato un crescendo di prestazioni che sono culminate nei successi contro San Giovanni in Marignano e Torino.

Le rupestri del tecnico Matteo Solforati possono ritenersi l’autentica rivelazione della stagione avendo avuto un andamento irregolare con diversi infortuni tra i quali quello serio della giocatrice straniera da cui si sono separati. Un grande spettacolo per gli sportivi per un duello che sarà di altissimo livello tecnico. In realtà è la gara casalinga per Orvieto, grazie alla collaborazione della VBC Viterbo.

DOMENICA SCORSA SI E’ GIOCATA LA PRIMA SFIDA IN CAMPANIA, CON LA SCONFITTA ORVIETANA

VOLALTO CASERTA – ZAMBELLI ORVIETO 3-0 (25-15, 25-22, 25-18)

CASERTA: Matuszkova 16, Cella 12, Melli 10, Frigo 10, Repice 8, Dalia 3, Maggipinto (L1), Ghilardi. N.E. – Fucka, Giugovaz, Trevisiol. All. Dragan Nesic e Consiglia Crescente.

ORVIETO: Decortes 16, D’Odorico 8, Montani 5, Ciarrocchi 5, Bussoli 2, Prandi 1, Cecchetto (L1), Kantor 6, Angelini, Mucciola. N.E. – Venturini, Quiligotti (L2). All. Matteo Solforati e Luca Martinelli.

error: Content is protected !!