SUCCEDERÀ QUALCOSA PRIMA DEL 24 GIUGNO?

Un dato – o una data – è certo, quello relativo al termine improrogabile del 24 giugno. A meno che non si verifichino novità prima di quella data, la certezza assoluta sarà proprio quel termine, per capire se Camilli avrà portato a termine i propri propositi di non iscrivere la Viterbese al campionato.

Ora anche il Comune di Viterbo potrebbe avere un ruolo nella situazione. Sembra che il contatto con la proprieta’ della Viterbese ci sia stato, dopo giorni di incomunicabilità, e allo stesso primo cittadino potrebbero rivolgersi anche un paio di soggetti interessati per trovare un canale che li porti a sondare il terreno per capire se Camilli potrebbe trattare concretamente con loro. 

error: Content is protected !!