ACCADEVA… VITERBESE, GIORNI IMPORTANTI!

Era l’undici luglio 2017

Sono gli ultimi, infatti, che Piero Camilli ha concesso al gruppo aspirante all’acquisto della Viterbese, il cosiddetto gruppo-Tilia, anche se i diretto interessato, l’avvocato romano, smentisce, riferendo di essere stato soltanto l’intermediario della operazione.

Se entro il fine settimana il gruppo consegnerà quanto necessario per la fideiussione proprio nome, allora scatterà davvero il passaggio e Luca Pensi potrà cominciare a lavorare concretamente, completando lo staff, con l’arrivo di un team manager da Roma.

Lo stesso Pensi non ha voluto rilasciare dichiarazioni ufficiali, con senso di concretezza e professionalità, per non rischiare di essere uno dei tanti che finora hanno parlato a sproposito: solo quando lui avrà l’ok, per l’avvenuta cessione, rivelerà i piani del nuovo gruppo.

Dalle prime impressioni sembrerebbe orientare a rilanciare in grande stile Sforzini, il quale è ancora sotto contratto con la Viterbese e ha una gran voglia di azzerare una stagione sfortunatissima come quella dello scorso anno.

Sia per contenere un pò le spese, sia per i contributi appositi di Lega, si punterebbe su tre o quattro giovani, che Pensi conosce bene, che sono già in grado di essere titolari.
Staremo a vedere nei prossimi giorni, appunto!

Viterbese-Gubbio 3-1 – Coppa Italia – 21.08.2016
error: Content is protected !!