AMARCORD. GIULIANA SALCE, CAMPIONESSA DI MARCIA…

Giuliana Salce, campionessa del mondo di marcia a Parigi nel 1985, atleta capace di abbassare diciassette volte il record del mondo della  disciplina, la “signora della marcia italiana” prima come vittima, poi come prima accusatrice.

Vita e passione, delusione e rivincita, lo spaccato dell’esistenza di una donna, diventata suo malgrado personaggio, nella quale si può rispecchiare ogni donna. È la conferma di una serie di denunce portate avanti per liberarsi di un peso, per uscire dalla ragnatela di una serie di drammi esistenziali, per offrire una via d’uscita a chi ha vissuto, o ancora oggi vive, momenti simili senza avere il coraggio di ammetterli neanche al proprio io.

error: Content is protected !!