OGGI L’ASSE CAMILLI-ROMANO?

Tra oggi e domani dovrebbe accadere che le due parti si mettano attorno a un tavolo per apporre la firma sui documenti relativi alla cessione della Viterbese.

Sicuramente è stata una trattativa molto lunga, anche se Romano si sofferma a chiarire che si tratta esclusivamente di tempi tecnici, per la visione della documentazione e per la produzione di tutto quanto è necessario, prima di tutto la fideiussione, un nodo spinoso del recente passato per molti nuovi acquirenti che hanno causato anche conseguenze spiacevoli.
Romano e Camilli sembrano in sintonia e nulla lascia presagire un clamoroso ribaltamento delle carte in tavola. anche se, in questi casi, è sempre tutto possibile, per cui usare la cautela e i fari bassi, anche nel raccontare le vicende estive, appare esercizio doveroso.

error: Content is protected !!