TRA UNA SETTIMANA SI COMINCIA A … SUDARE

La Viterbese tornerà al lavoro, prima con due o tre giorni a Canepina – e alloggio a Soriano nel Cimino- poi partenza per Chianciano, come negli anni scorsi, a differenza di quanto si voleva far pensare.

Probabilmente Chianciano era un impegno preso da Camilli e si è chiesto di onorarlo anche in caso di passaggio di proprietà, anche perchè ormai trovare una sede del ritiro ottimale non è facile, dal momento che queste cose vengono organizzato di solito a metà giugno.

error: Content is protected !!