LA SERIE B. IL 14 SETTEMBRE TRA DUE VITERBESI, ROSSI E LUCARINI…

Ci sarà un incontro ravvicinato, anche se con ruoli diversi, tra due Viterbesi, in serie B, sabato 14 settembre.

A Perugia, infatti, Mauro Lucarini aspetterà con il suo Perugia la Juve Stabia per una attesa partita dei Cadetti. Lucarini, quindi, direttore generale della società umbra, ospiterà Alessandro Rossi giovane attaccante che ha iniziato la nuova stagione tra le “Vespe”, vecchia – ma non troppo – conoscenza degli sportivi viterbesi, che lo scorso anno videro imporre due pesantissime sconfitte ai Gialloblu di Tuscia.

Per Rossi deve essere la stagione del riscatto: il calciatore nella passata stagione – davvero poco fortunata – è stato in prestito al Venezia, ma il suo rendimento è stato pesantemente condizionato da un infortunio.  

Classe ‘97, prima di passare ai lagunari è stato in prestito alla Salernitana. Per lui già 36 presenze in serie B, molte delle quali da subentrato. In granata lo volle Bollini, allenatore che conosceva bene l’ambiente Lazio. 

Alessandro Rossi, nell’ultimo campionato Primavera disputato con i biancocelesti, aveva messo a segno ben 24 gol in 22 partita, una media superiore di una rete a partita. 

Poi, le difficoltà tra i professionisti, anche perché pur di dare una mano al suo Venezia aveva deciso di farsi operare e andare avanti con la fisioterapia, sintomo di una generosità senza pari. A Castellammare, Rossi, potrà finalmente trovare la sua consacrazione.

 
MAURO LUCARINI. IN ALTO ALESSANDRO ROSSI
error: Content is protected !!